Veglia di Natale

Ecco il testo della scenetta che cercheremo di girare domani pomeriggio alle 15:30.

Dei ragazzi di Ponso stanno andando verso il campetto rosso per giocare a pallone, ma ci sono già altri extracomunitari che stanno giocando. Si inquadrano i ragazzi e si sentono i loro pensieri.

B1: “Ma cosa stanno facendo questi?”

B2: “Ah beh, se credono di poter stare qui a giocare si sbagliano proprio!”

B3: “Credono di essere i padroni, ma è meglio per loro se vanno via!!”

B4: “Ma non possono mica tornare da dove sono venuti!! Sono qui solo per rubare alla gente che lavora onestamente!!”

B5: “Questi qua che vengono a giocare in centro parrocchiale poi, loro che si dicono Mussulmani!! Ma stiamo scherzando?!”

B1: “Se penso a quante persone hanno ucciso facendosi esplodere in giro per il mondo…non dovrebbero permettersi di stare qui!!”

I ragazzi iniziano a parlottare tra di loro e intanto si fa una panoramica dal campetto rosso (visuale dal punto di vista dei ragazzi extracomunitari).

Si sfuma la scena e ci si accorge che era tutto un sogno. In quel momento arriva un messaggio da un amico del ragazzo protagonista: “Mi ha scritto Mohamed per andare giocare a calcio. Il pallone lo porta lui. cvd tra mezz’ora al campetto!”     Il ragazzo sorride e va a prepararsi.

Ci vediamo domani!!

Veglia di Nataleultima modifica: 2008-12-12T17:29:00+01:00da issimiponso
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Veglia di Natale

Lascia un commento